Immagini Di Roma - dal sito http://www.tesoridiroma.net

UN CAPOPOPOLO DE NOANTRI SECONDA PARTE

Lo scopo principale dell’Accademia è quello di divulgare e rendere accessibile a tutti il dialetto “romanesco”, attraverso la lettura e lo studio dei testi dei migliori autori dialettali del passato e del presente.

CONCORSO DI AMMISSIONE 2020: CI SIAMO! ELENCO DEI PREMIATI.

Cari amici, ci siamo!
Di seguito l'elenco dei primi 10 classificati (che in realtà sono 12 perché ci sono 3 ex aequo).
La classifica sarà resa nota solo alla premiazione (luogo e data da definire, che sarà comunicato al più presto) per cui tutti i premiati dovranno essere presenti.
Ricordiamo che (come da bando) i premi non ritirati personalmente non saranno assegnati ad altri: non sono ammesse deleghe.
Ovviamente aspettiamo anche tanti non premiati: confrontarsi è crescere.

LETTERA AI PARTECIPANTI

Cari amici (perché chiunque scriva in romanesco ha la nostra amicizia) che avete o non avete vinto: vogliamo esprimervi la nostra soddisfazione per aver ricevuto i vostri versi e vi ringraziamo per aver partecipato al nostro Concorso.
Il compito ingrato di ogni giuria è quello di stilare una classifica.
Quello che vogliamo sottolineare è che una classifica non è un giudizio assoluto.

CONCORSO DI AMMISSIONE 2020: OTTIMI RISULTATI SECONDA PUNTATA

Cari amici,
lo scopo per cui abbiamo promosso il concorso di ammissione era e rimane la necessità di “fare il punto” sul momento attuale del dialetto romanesco, attraverso la lettura e il confronto delle poesie ricevute.
La voglia di esprimersi in dialetto è in grande ripresa in tutta Italia, e Roma non fa eccezione.
Abbiamo constatato che, accanto a molte situazioni di ottimo livello, convivono realtà che usano il romanesco in maniera imperfetta.

CONCORSO DI AMMISSIONE 2020: OTTIMI RISULTATI

Abbiamo ricevuto una grande quantità di poesie (152) da 52 autori.
La Giuria ha selezionato 52 elaborati che si disputeranno i premi.
Si tratta di un lavoro difficile, lungo e molto approfondito. Pensiamo che verso i primi di maggio potremo avere la classifica.
A tutti i partecipanti sarà data comunicazione sull'esito della propria partecipazione.
Un ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato, e un abbraccio particolare a coloro che non vedranno un loro componimento tra quelli premiati.

DOPPO ER VIRUSSE, ARINCOMINCENO LE LEZZIONI!

DOPPO ER VIRUSSE, ARINCOMINCENO LE LEZZIONI!

Cari amici,
avevamo previsto l'inizio delle lezioni, nella nuova sede, per il 10 marzo. Ma il virus…
Niente paura: passata la peste, ogni martedì "pari" del mese ci vedremo per scoprire quanto il romanesco scritto sia diverso da quello parlato.
Chi lo sa già scrivere, avrà l'occasione di migliorarsi. Vi pare poco?
Vi aspettiamo.

ABBIAMO CAMBIATO CASA

ABBIAMO CAMBIATO CASA

Cari amici, i nostri incontri proseguiranno nella nuova sede: Centro Polifunzionale Statuario, via Siderno 1 (angolo viale Appio Claudio).
Le modalità sono le stesse di sempre: i martedì dispari di ogni mese, ore 18-20.
La novità riguarda le lezioni di "Tecnica di Scrittura Romanesca": stesso posto, stesso orario, i martedì pari del mese.
Vi aspettiamo.

CONCORSO DI AMMISSIONE 2020: SCADENZA PROROGATA AL 10 APRILE

CONCORSO DI AMMISSIONE 2020: SCADENZA PROROGATA AL 10 APRILE

Cari amici,
per ottenere ancora migliori risultati della nostra attività, abbiamo deciso di incrementare la sezione "poesia" della nostra associazione. Riteniamo giusto e corretto farlo attraverso un concorso che ci possa consentire di accettare nuovi soci di livello. Oltre ad offrire il tesseramento gratuito per il 2020 e il nostro libro-raccolta dei "Quaderni 2019", gratificheremo i primi tre classificati con premi in denaro.

UN LIBRO "SUL" TEATRO

UN LIBRO "SUL" TEATRO

Quello scritto dal Presidente, è un libro insolito: non è solo una raccolta di commedie, ma un vero libro sul teatro, anzi: sul palco… scenico.
Scritto in teatro, per il teatro, dal teatro.
Le emozioni che Maurizio trasferisce, sono quelle che lui stesso ha provato e continua a provare, sia come autore che come attore.
Le storie, gli intrecci, sono studiati oltreché per divertire, anche per assecondare quella vocazione divulgativa che per Maurizio è un impegno costante, una preoccupazione indispensabile, un'attività vitale e dinamica.

Condividi contenuti

Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 3 visitatori collegati.

Commenti recenti