Immagini Di Roma - dal sito http://www.tesoridiroma.net

Verzo... Roma

CONCORSO LIDU: ROMA E I DIRITTI UMANI

Bando di concorso.

Accademia Romanesca e LIDU Lega Italiana per i Diritti Umani,
al fine di sensibilizzare la popolazione sulla essenzialità dei diritti dell’uomo, indicono il

CONCORSO DI POESIA “ROMA E I DIRITTI UMANI”

Art. 1- Ogni autore può partecipare con al massimo 2 poesie in dialetto romanesco anche edite, non eccedenti i 30 versi ciascuna, il cui contenuto sia riferibile al tema del concorso. I testi non aderenti al tema non saranno presi in esame.

Art. 2- I partecipanti devono inviare gli elaborati in una sola copia in formato Word come allegato alla mail di partecipazione, da inviare a: info@accademiaromanesca.it entro il 11 novembre 2022.
La mail dovrà contenere: nome cognome e recapito telefonico dell’autore, la dichiarazione di autenticità e proprietà dei testi inviati, e la documentazione del bonifico effettuato per il contributo dei diritti di segreteria.

Art. 3- L’organizzazione si riserva la facoltà di poter pubblicare i lavori anche indicando nome cognome e premio vinto, per ogni partecipante.

Art. 4- Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al concorso e di accettarne quindi il regolamento, autorizzano la pubblicazione dei testi inviati alla Accademia Romanesca, per l’inserimento degli elaborati su periodici cartacei e virtuali, antologie, e sui siti web ritenuti opportuni.

Art. 5- La data della premiazione è fissata per il 10 dicembre 2022 in occasione delle celebrazioni della Giornata Mondiale dei Diritti Umani. Il luogo sarà comunicato al più presto a tutti i partecipanti.

Art. 6- La partecipazione è subordinata al versamento delle spese di segreteria dell'Accademia Romanesca pari a € 15,00 da versare con causale “Contributo Concorso LIDU”, presso il seguente IBAN: IT43G0306967684510368641726 intestato a Maurizio Marcelli - Accademia Romanesca. Il mancato versamento della quota di iscrizione comporterà l’esclusione automatica dal concorso.

Art. 7- Gli organizzatori avviseranno per tempo tutti i premiati, che sono tenuti a ritirare personalmente i premi. I premi non ritirati personalmente non saranno assegnati ad altri.
La Giuria sarà composta da critici, poeti, scrittori, studiosi del dialetto romanesco. La composizione sarà comunicata al momento della premiazione.
……………………

Il tema indicato si presta ad essere interpretato con ampie possibilità, poiché sono molteplici le sfaccettature dei diritti e delle necessità che ogni uomo acquisisce con la nascita. Purtroppo abbiamo continuamente esempi di vite condizionate dal mancato rispetto del diritto di ogni uomo e donna ad una esistenza serena e non offuscata o rovinata dal mancato rispetto delle logiche aspettative di ognuno. La sopraffazione, la violenza, la guerra, sono solo alcune delle armi con cui l’umanità sta ferendo sé stessa.
I poeti, che osservano e interpretano la realtà, sono le persone più indicate per esaltare le buone cose umane o stigmatizzare le cattive.

Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.

Commenti recenti